Abbigliamento da cross: cosa serve? Consigli e informazioni utili

Caschi da moto
I migliori caschi moto: 5 consigli da non perdere per la scelta del tuo!
May 16, 2017
Stivali da moto
4 consigli per scegliere gli stivali da moto
May 31, 2017
Abbigliamento da cross

Perché l’abbigliamento per motocross è generalmente semplice e grintoso?

Ovvio! Perché il mondo stesso del cross è pieno di vitalità ed energia, più orientato alla condivisione e alla solidarietà, che non agli individualismi o al tornaconto personale.

abbigliamento cross cosa serve

Una sorta di isola felice non soltanto del mondo dello sport ma, anche e soprattutto, della vita di ogni giorno.

Queste caratteristiche, questo carico di grinta e vitalità, le troviamo nelle fondamenta dell’abbigliamento da cross:

– Semplice perché si tratta di tessuti in poliestere, con qualche rinforzo in kevlar per proteggere dall’emissione del calore della marmitta, dalle linee ampie per permettere di alloggiare le protezioni internamente
– Grintoso, grazie alle grafiche che contraddistinguono i completi da cross, spesso con colori fluorescenti.

Vediamo quali caratteristiche accomunano due dei capi di abbigliamento di maggior utilizzo: maglie e pantaloni da cross.

Maglie da cross

Le maglie da motocross sono generalmente realizzate in poliestere, con molta attenzione dedicata alla traspirabilità dell’indumento. Lo studio dei tagli e delle cuciture è molto meticoloso.

Le cuciture delle maglie non devono creare fastidi (soprattutto nella zona del collo, a contatto con la pelle).

I tagli delle maniche e delle spalle, invece, vengono realizzati in modo da poter indossare comodamente le protezioni e senza creare impedimenti nei movimenti.

Generalmente, un pilota da cross indossa sotto la maglia una pettorina protettiva, talvolta completa, con protezione per spalle e gomiti.

Le maglie da cross sono quindi generalmente predisposte ad ospitare body armour, dettaglio fondamentale per regalare al pilota un’ottima sensazione di confort alla guida della sua moto, senza sacrificare la sicurezza.

Pantaloni motocross

Anche i pantaloni da cross sono tendenzialmente realizzati in poliestere resistente alle abrasioni e, come le maglie, presentano rinforzi in kevlar nella zona interna delle ginocchia.

Questo principalmente per due motivi:

1. contro l’usura creata dallo sfregamento con la moto durante la guida;

2. per proteggerti dal calore che viene sprigionato dalla marmitta durante le tue sessioni in pista.

Alcune aziende utilizzano tessuti elasticizzati. Altre, invece, inseriscono zone elasticizzate nell’inguine e sopra le ginocchia, per garantire un’ottima libertà di movimento durante la guida.

Un ultimo inserto è applicato nel retro del polpaccio, per far bene aderire il pantalone alla gamba e indossare comodamente lo stivale, senza alcun intralcio e cumulo di tessuto che potrebbe risultare fastidioso.

La zona delle ginocchia è ampia per permettere di indossare al di sotto ginocchiere o tutori, indispensabili in questa disciplina.

All’interno del pantalone una fodera traforata fino al ginocchio garantirà un’eccellente areazione e sensazione di confort.

Sempre molta attenzione è rivolta anche alla chiusura in vita, diversa in base all’azienda produttrice ma spesso studiata in collaborazione con i propri piloti professionisti, per unire comodità e praticità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *